Quale sarà il futuro di Ionut Radu? Ospite negli studi di Sportitalia, l'agente Oscar Damiani prova a disegnare il futuro del giovane portiere rumeno negli ultimi mesi in prestito al Parma: "Stimo molto Radu, per me nel suo ruolo è uno dei migliori al mondo per l'età che ha. Credo e penso che rimarrà all’Inter come vice-Handanovic. Sarebbe una grande esperienza per lui: potrebbe giocare qualche partita, crescere e diventare il portiere titolare dell’Inter del futuro".

Tanti altri giocatori sotto la sua procura, invece, tra gli argomenti trattati durante la chiacchierata con TMW.

Karamoh: quale futuro?
“È tutto prematuro. A Parma sono andati via i dirigenti, vedremo”.

Agoumé?
“Vedremo, ci sono società che lo cercano. È molto stimato all’Inter, piace al Crotone (come anticipato dalla nostra redazione, RILEGGI QUI) ma anche ad altre squadre. Il rinnovo con l’Inter, comunque, è scontato, non sarà un problema”.

Gravillon?
”Ha finito bene il campionato. Ci sono richieste in A è in Francia. Ma non sarebbe male se restasse ad Ascoli con un allenatore bravo come Dionisi”.

Sezione: News / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 00:15
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print