Dopo il 2-0 rifilato al Milan nel derby, Danilo D'Ambrosio si sofferma davanti alle telecamere di RaiSport per un commento a caldo sul match di San Siro: "Abbiamo dimostrato che volevamo vincere, volevamo dare una risposta a noi stessi dopo la Champions. Ogni partita ci serve per preparare quella successiva. Obiettivi? Quando arrivano giocatori di un certo livello e un allenatore che vince ci vuole quella mentalità. Bisogna uscire con la maglia sudata. Stiamo lavorando, siamo sulla strada giusta ma siamo ancora a settembre. Per far paura agli altri devi per forza vincere".

Cosa è cambiato rispetto agli anni scorsi?
"È cambiato il fatto che non accettiamo più manco il pari, vogliamo sempre i tre punti ma per questo bisogna lavorare".

Quanto è importante Lukaku?
"È normale che più gol fa più ne gioviamo, ma a prescindere dagli attaccanti è importante la mentalità della squadra".

Si può parlare di scudetto?
"Noi dobbiamo puntare al massimo e mettere paura agli avversari. C'è una squadra da battere, noi proveremo a dar fastidio fino alla fine". 

VIDEO - IL DERBY E' NERAZZURRO, TRAMONTANA IN VISIBILIO

Sezione: News / Data: Sab 21 Settembre 2019 alle 23:46
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print