Ai microfoni dell'ADNKronos, Hernan Crespo, ex attaccante di Lazio e Inter, parla del rinnovo di Francesco Totti con la Roma: un accordo fino al 2016, col quale il capitano rimarrà in giallorosso fino a 40 anni. Inevitabile scatta il parallelo con un altro grande capitano della Serie A, ovvero Javier Zanetti: "Sono esempi di professionalità, anche se diversi. Zanetti è ineguagliabile per percorso fisico, di Totti non dico che ce lo aspettavamo, ma come Alessandro Del Piero, ha dei piedi tanto buoni che volendo può giocare anche da fermo, anche se non lo fa, anzi corre tanto.

Con l'esperienza che ha e con un piede del genere, continua e continuerà a fare la differenza e a divertirsi. Totti mi sorprende più che Zanetti, perché ci sono state altre situazioni del genere, come Maldini. Ma Totti è un piacere vederlo in campo, è un grande". 

Sezione: News / Data: Ven 20 settembre 2013 alle 18:32
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print