L'Inter di Massimo Moratti vista da Sergio Cragnotti. Nel corso del confronto radiofonico per RadioSei, l'ex presidente della Lazio, nel parlare del rapporto con lo storico patron nerazzurro, ha rivelato anche alcuni aneddoti di mercato: "Ronaldo fu un grande colpo da parte di Massimo Moratti, fu bravo ad alzare il prezzo. Lui cercava un grande centravanti e l’ha preso, così come quando io decisi di vendere Christian Vieri.

Ci incontrammo all’Hotel Barberini e chiudemmo l’affare, una volta si facevano così i grandi acquisti. Ora è diverso, c’è troppa politica. Avere dei presidenti italiani in Serie A può essere un vantaggio, perché c’è più passione e magari si è legati alla squadra da prima. Sono tanti i fattori che agiscono a favore di un club che viene acquistato da un presidente di quello stesso Paese". 

Sezione: News / Data: Ven 12 febbraio 2021 alle 22:31
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print