Presente nel salotto di Sky Sport, durante il post gara di Champions League, Paolo Condò si è proiettato sulla partita di questa sera tra Inter e Borussia Moenchengladbach, match nel quale potrebbe rivedersi titolare Christian Eriksen. Ed è proprio sul danese che pendono i giudizio, a metà tra la delusione e i buoni auspici in vista della gara di San Siro: "Contro il Borussia dovrebbe giocare Eriksen. È una nuova opportunità per quello che ritengo il giocatore più di qualità della rosa dell'Inter e attorno al quale credevo venisse edificata la squadra. Io mi rifiuto di pensare che a Conte non piaccia perché non digrigna i denti e non interviene in tackle durissimi perché il non è questo il calcio di Eriksen, il suo è un calcio freddo e jazz, non è hard rock. Però a me ha deluso come è entrato nel derby, non l'ho visto cercare di trovare la linea di passaggio, smarcarsi, liberarsi... Io vorrei, spero, che domani sfrutti al cento per cento l'opportunità che gli verrà data e che da lì in poi si prenda l'Inter". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - 21/10/1990: SEI GOL AL PISA, MATTHAUS FA UN NUMERO DA CIRCO

Sezione: News / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 14:31
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print