L'ex arbitro Graziano Cesari promuove Paolo Valeri, arbitro del match di ieri sera tra Inter e Milan, per la gestione dello scontro verbale tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku nei minuti finali del primo tempo: "Testa a testa non è una condotta violenta, il cartellino giallo è la decisione giusta. Vogliamo dimenticare il buonsenso? Bravo Valeri, malissimo i due. Parole negli spogliatoi? Anche in questo caso, se Valeri avesse sentito e giudicato necessario intervenire, avrebbe potuto convocare i due capitani e comunicare loro le sanzioni decise per Ibrahimovic e Lukaku. Non ha ravvisato invece le ragioni per farlo e quindi i due sono rientrati normalmente in campo alla ripresa. Diverso sarebbe il caso in cui qualcuno, un ispettore federale ad esempio, avesse sentito qualcosa sfuggito a Valeri e lo segnalasse. Ma visto come poi è proseguita la serata, con il rientro delle squadre al completo dagli spogliatoi, non mi sembra una ipotesi probabile".

VIDEO - NERAZZURLI - ERIKSEN RISOLVE IL DERBY, ESULTANZA SFRENATA IN CASA ZANETTI

Sezione: News / Data: Gio 28 gennaio 2021 alle 07:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print