Antonio Cassano torna a far parlare di sé: la sua possibile convocazione per il Mondiale, cui Prandelli non ha posto veti, ha infatti riacceso improvvisamente i riflettori sul talento di Bari Vecchia. Il giocatore, stuzzicato su questo argomento e non solo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del'inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli. All'atto della consegna del Tapiro d'oroFantAntonio ha voluto, però, dribblare la domanda sulla brutta stagione del Milan e ha così sviando l'argomento: "Io sono interista. Le squadre di cui devo parlar bene sono Sampdoria, Inter e Parma. Non mi interessa niente delle altre squadre in cui ho giocato".

Sezione: News / Data: Mer 12 marzo 2014 alle 19:51 / Fonte: Sportmediaset
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print