"Dopo lo scontro verbale con la Juve, Conte lo vedo più sul pezzo anche nelle interviste. Gli è venuta più fame, l'aveva persa ad un certo punto". Ne è sicuro Cristiano Zanetti, ex centrocampista dell'Inter, che esprime un suo pensiero sul cambio di atteggiamento del tecnico nerazzurro durante l'intervista rilasciata ai colleghi di TMW: "Quella partita gli ha dato come una scossa, è stata quella della svolta. Prima non aveva mai parlato di 13 o 14 finali, non aveva quell'agonismo di adesso. Prima lo vedevo più remissivo, dopo quel battibecco ha nuove motivazioni ed è tornato il Conte tarantolato in panchina e che prepara le partite al meglio. Si vedono anche giocatori che hanno fame. Credo che dopo i fatti di Torino, Conte voglia dimostrare di essere il più bravo che c'è in Italia e ci sta mettendo ancor più carica".

Sezione: News / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 19:49 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print