Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu lo ha ribadito ieri: Lionel Messi non si muove. Ma intanto l'accordo per il rinnovo del contratto non c'è ancora e il club catalano rischia di perdere il fuoriclasse nel giugno del 2021 senza incassare un euro. Per questo, i bookmaker non ritengono campata in area l'ipotesi di una cessione nella prossima sessione di mercato e individuano le possibili nuove destinazioni. La più probabile, data a 7,50 su Sisal Matchpoint, porta al City di Pep Guardiola, l'uomo che inventò Messi nelle vesti di falso nove e gli costruì attorno un Barcellona leggendario. Subito dopo c'è però l'Inter, che sta diventando un approdo sempre più credibile: basti pensare che in pochi giorni la quota per il trasferimento della Pulce in nerazzurro entro il prossimo 5 ottobre è scesa da 12 a 9.

VIDEO - "VITTORIA MERITATA", MA QUALCUNO FA COMUNQUE ARRABBIARE TRAMONTANA...

Sezione: News / Data: Mer 15 luglio 2020 alle 16:04 / Fonte: Agipronews
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print