Paolo Bonolis, celebre conduttore televisivo e grande tifoso dell'Inter, intervenendo in diretta dal Foro Italico di Roma ai microfoni di Sky Sport, ha parlato del momento storico della sua squadra del cuore. La prima domanda è sul gioco degli azzurri di Conte, ma il paragone con quello dei nerazzurri è presto servito: "Nazionale? Bella partita! L’Italia gioca con l’aggressività avanzante che la mia Inter non pratica, purtroppo. Al momento l’Inter ha delle difficoltà e la principale credo sia di carattere storico.

con Moratti la società aveva ripreso l’anima dell’Inter degli anni '60, ora è una società di stampo commerciale-imprenditoriale e questa energia deve essere ancora compresa: si è offuscata la tradizione. Mazzarri troverà le coordinate per muovere quello che deve essere mosso, ma al momento la squadra è scollegata dalla tradizione". 

Sezione: News / Data: Sab 11 ottobre 2014 alle 14:33 / Fonte: Sky Sport
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print