"Juve-Inter è la classicissima del calcio italiano, entrambe si giocano il primato anche se la squadra favorita resta la Juve. A Lione c'è stato qualche problema, Sarri sembra non aver ancora trovato il bandolo della matassa". Ai microfoni di TuttoJuve.com, Roberto Boninsegna inquadra così il derby d'Italia, assegnando ai bianconeri i favori del pronostico.

"E' logico che, dopo tanti anni di successi, ci sono squadre che vogliono detronizzarla - spiega Bonimba .-. La Lazio, che sta lottando con merito, possiede cinque o sei giocatori di livello europeo e all'Inter, in piena corsa, manca ancora qualcosa. I nerazzurri hanno ancora qualche lacuna. Soprattutto a livello di rosa perché non c'è il sostituto di Lukaku e manca un incontrista. Dovessero esser presenti questi due profili, la squadra nerazzurra potrebbe ambire a vincer lo scudetto. Non che non possa riuscirci ora, ma al momento mi sembra un po' incompiuta sotto questo aspetto".

Sezione: News / Data: Sab 29 Febbraio 2020 alle 11:29
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print