Nel corso dell'intervista concessa al Corriere dello Sport, il ds dell'Inter Piero Ausilio ha parlato anche degli episodi accaduti in Coppa Italia: "È stato un momento di grande tristezza e di delusione perché ha confermato l’immagine che diamo di noi, dei nostri stadi e del nostro movimento all’estero. Sono spesso fuori dall’Italia e troppe volte con imbarazzo mi trovo davanti calciatori o dirigenti che hanno perplessità sul nostro calcio e che fanno riferimento ai recenti episodi di violenza". 
Benitez ha vinto una coppa anche a Napoli. Non è che l’Inter lo ha supportato poco e lo ha fatto andar via troppo in fretta? 
"Benitez è un ottimo allenatore e una brava persona che probabilmente non ha avuto la pazienza e la tranquillità di aspettare un’Inter più...

generosa". 
La Juventus ha vinto con merito lo scudetto? 
"Certo che sì". 
La Roma di Garcia è stata la sorpresa del torneo? 
"Sì e ha avuto una sola sfortuna: trovare una squadra ancora più forte. Garcia e i suoi giocatori hanno fatto un grande lavoro". 

Sezione: News / Data: Ven 09 maggio 2014 alle 08:28 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print