Appena due giorni fa Ivano Bordon è stato raggiunto da Samir Handanovic al secondo posto della classifica dei portieri più presenti nella storia dell'Inter.

Oggi lo storico portiere nerazzurro compie 70 anni e l'Inter sul suo sito celebra al meglio questo grande traguardo, augurando al campione i migliori auguri e ricordando i suoi record e i suoi traguardi.

Ivano Bordon ha difeso la porta dei nerazzurri per 382 volte dal 1970 al 1983. La sua prima presenza risale all'8 novembre 1970, in un derby vinto dal Milan, quando è subentrato sull'1-0 all'infortunato Vieri e ha subito il primo gol della carriera da Rivera, su calcio di rigore.

Alla sua prima stagione (1970-71) conquista il primo Scudetto, mentre il secondo Tricolore arriva nella stagione 1979-80, annata nella quale Bordon stabilisce il primato di imbattibilità per un portiere dell'Inter, non subendo gol per 686 minuti consecutivi.

A completare il suo palmarès anche due Coppa Italia, ma anche una prestazione memorabile, in occasione del match di Coppa dei Campioni contro il Borussia Mönchengladbach nella stagione 1971-72, quando Bordon è diventato l'eroe di Berlino, grazie ad un rigore parato e una quantità incredibile di interventi decisivi, che gli sono valsi il soprannome, affibbiatogli da Sandro Mazzola, di "Pallottola".

Alberto Contardo

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: News / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 15:52
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print