"L'ultima sfida non ha rovinato niente, siamo contentissimi del percorso intrapreso con Antonio Conte. Sono passati poco più di quattro mesi, siamo primi in classifica e abbiamo fatto grandi passi in avanti. Dobbiamo migliorare ma dobbiamo continuare a lavorare in questo modo e con questa cultura del lavoro". L'ha detto Javier Zanetti, intercettato dai cronisti presenti nella zona mista della sede Uefa di Nyon per commentare l'esito del sorteggio dei sedicesimi di Europa League e il momento nerazzurro: "Gli infortuni? Questo dispiace, nel momento nel quale avevamo più bisogno siamo stati penalizzati, soprattutto nello stesso reparto. Fa parte del nostro mestiere, dobbiamo guardare avanti" ha detto il vice president nerazzurro. Di seguito il video con le sue dichiarazioni. 

Sezione: Multimedia / Data: Lun 16 dicembre 2019 alle 18:45
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print