Nel suo intervento durante l'incontro con i cittadini nella sala consiliare del Municipio 7, zona Baggio, a due passi da San Siro, l'a.d. dell'Inter, Alessandro Antonello si è soffermato anche sui due progetti esclusi dalla corsa, spiegando nel dettaglio che quello dell'archietetto Stefano Boeri era legato anche alla "sicurezza dell'attuale San Siro, che durante i lavori mette in difficoltà l'afflusso dei tifosi e la loro sicurezza; il secondo tema è lo spostamento del patroclo e del tunnel - ha spiegato Antonello -: impedirebbe il suo utilizzo nel momento in cui inizarebbero i lavori di ristrutturazione e lo stesso discorso vale anche per il tunnel, che garantirebbe una minore invasività per lo smaltimento dei rifiuti nel momento dell'apertura dei cantieri. C'erano temi di tecnici di sicurezza, ma io nomino entrambi i progetti esclusi: entrambi non hanno rispettato i requisiti richiesti nella gara d'appalto".

Di seguito, Il video girato dalla nostra inviata:

Antonello: “Ecco perché abbiamo escluso gli altri due progetti”
Sezione: Multimedia / Data: Mar 8 Ottobre 2019 alle 21:52 / Fonte: dall'inviata Egle Patanè
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print