Pensavamo di poter rientrare sulle pagine di FcIN dopo una vittoria, invece non è stato possibile per svariati motivi, meglio noti come pareggio per 3-3 contro il Sassuolo.

E li abbiamo analizzati tutti nell'episodio 100 de L'Orologio che si sofferma quasi per la sua interezza nell'analizzare cosa non è andato nel verso giusto nella gara contro il Sassuolo e dal punto di vista mentale e dal punto di vista tattico in una squadra che fra le altre cose ha mostrato un passo indietro sotto il punto di vista offensivo a causa di un'uscita della palla farraginosa. Con de Vrij assente, Gagliardini in evidente difficoltà, la palla nella zona di Eriksen arriva a fatica e Lukaku e Sanchez difficilmente sono stati imbeccati. Passaggi lenti e prevedibili che a tratti hanno ricordato la gara di Coppa Italia contro il Napoli dell’andata, con la sola eccezione di un coinvolgimento più diretto dei quinti grazie alle giocate di Bastoni e soprattutto Skriniar. 

Si è parlato anche - per l'ennesima volta - di come si debba agire sul mercato questa estate andando a fare anche dei nomi sulla base delle necessità e non solo sui pourparler giornalistici che servono più ad alimentare la fantasia che a risolvere i problemi (in molti casi, non tutti). Serve andare ad allungare la panchina specialmente in mediana con giocatori che siano in grado di dare una profondità qualitativa alle rotazioni, cosa che in rosa appare sempre più evidente assente in questa rosa. Giusto per rimanere in tema Gagliardini usandolo come esempio ci riferiamo ai suoi numeri legati al suo impatto in costruzione: nelle 81 partite disputate con questa maglia la migliore in termine di qualità delle azioni in cui è coinvolto rimane a tutt'oggi la sua prima gara in assoluto, quella contro il Chievo. Andare a trovare giocatori con qualità migliori che possano inserirsi nella manovra e nelle rotazioni non può non essere prioritario per questa rosa.

Prima di augurarvi buon ascolto vogliamo ringraziare voi lettori e ascoltatori e i colleghi-amici di FcIN per il supporto in queste prime 100 puntate. Con la speranza che le seconde 100 abbiano più vittorie e meno lamentele.

A cura di Marco Lo Prato e Gianluca Scudieri

VIDEO - TRAVERSA A PORTA VUOTA DI GAGLIARDINI, TRAMONTANA IMPAZZISCE IN STUDIO

Sezione: L'Orologio / Data: Ven 26 giugno 2020 alle 18:25
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print