Il Ludogorets sta prendendo misure importanti in vista della trasferta a Milano per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro l'Inter. "Verranno ridotti al minimo i contatti con gli estranei in Italia - si legge su dir.bg -. Un epidemiologo dalla Bulgaria viaggerà con la squadra e dopo il suo ritorno l'intera delegazione sarà testata presso l'Accademia medica militare. Su richiesta del medico del club, sono state acquistate 150 maschere di sicurezza che la delegazione deve avere durante il suo soggiorno a Milano".

Sezione: L'avversario / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 11:32
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print