Le famose leve economiche, tanto criticate dal presidente del PSG Nasser Al-Khelaifi, hanno permesso al Barcellona di chiudere il bilancio della scorsa stagione senza un rosso di bilancio altrimenti pesante. Una strategia che oggi è stata illustrata nel dettaglio da Eduard Romeu, vice presidente con delega all’economia dei catalani, nello svelare i numeri dell’esercizio 22021/22: "Questo è un bilancio conservativo", ha spiegato Romeu. Per nulla allarmato dall'ipotesi di una mancata qualificazione agli ottavi di Champions League della squadra di Xavi, già al dentro fuori mercoledì sera dopo il ko di Milano contro l'Intrer. "Bisogna stare calmi, vinceremo tutte e tre le prossime partite e saremo a posto.

La scorsa stagione abbiamo inccassato 12 milioni in meno. In campionato prevediamo di essere campioni. Non sarebbe una perdita molto più grande di quella che abbiamo avuto la scorsa stagione". 

Sezione: L'avversario / Data: Gio 06 ottobre 2022 alle 16:15 / Fonte: esportiu
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print