Seconda intervista in tre giorni concessa da Javier Zanetti ai media argentini. Dopo la chiacchierata con Tyc Sport, il vice presidente dell'Inter ha parlato a 360 gradi dell'attualità nerazzurra rispondendo alle domande dei colleghi di Fox Sport. Il tema centrale, neanche a dirlo, è il mercato con il nome di Lautaro Martinez che attira inevitabilmente le attenzioni degli appassioanti: "Personalmente sono contento del presente di Lautaro, abbiamo fatto tanto per portarlo (a Milano ndr) e speravamo potesse avere la crescita che ha avuto. Lo vedo felice qui, sta vivendo l'esperienza non facile del calcio italiano. Il Barcellona? Molte squadre notano i giocatori che fanno bene, Barça compreso, ma è altrettanto vero che ha ben presente che gioca già in un grande club come l'Inter. Per ora Lautaro non se ne va, è il presente e il futuro dell'Inter: è un patrimonio del nostro club così come gli altri giovani in rosa". 

Pupi, poi, smentisce seccamente il presunto tentativo di Suning di acquistare Lionel Messi: "Non è mai stata una possibilità, sia l'Inter che tutto il mondo del calcio sono stati colpiti dalla pandemia Covid-19, quindi dobbiamo vendere per comprare. E' giusto che sia rimasto al Barcellona". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 19:20
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print