Diciotto anni e non dimostrarli: ha impressionato positivamente Lucien Agoume, che quest'oggi Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha lanciato da titolare al Tardini per la sfida contro il Parma, partita finita con un'atroce beffa per i liguri, raggiunti proprio all'ultimo secondo dai ducali grazie al gol di Juraj Kucka. Il francesino arrivato dall'Inter ha impattato bene col match, mettendo il suo zampino nell'azione del secondo gol bianconero di Kevin Agudelo e centrando anche un palo nella ripresa.

La prova di Agoume trova anche la promozione piena da parte del portiere dello Spezia Ivan Provedel che a fine gara parla così del compagno di squadra: "E' un bravo ragazzo, di prospettiva, si impegna sempre. Si sta allenando molto bene. Ha giocato come se non fosse la partita per lui. Può fare molto bene, i compagni lo hanno aiutato". 

VIDEO - GENOA-INTER, TRAMONTANA TORNA AD ESULTARE PER "ROMELUUU"

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 19:15 / Fonte: TMW
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print