Era dal 2014 che l'Inter non riusciva a superare il Sassuolo a San Siro: finalmente, i nerazzurri riescono a infrangere anche questa maledizione superando per 2-1 la formazione neroverde nel recupero della 28esima giornata di Serie A. Un successo che vale quanto l'oro per gli uomini di Antonio Conte, che inanellano il decimo successo in altrettante gare del girone di ritorno, record storico per la massima serie, ma soprattutto allargano il solco dal Milan diretta inseguitrice ora a meno undici. Una partita portata a casa dopo un match al cardiopalma, firmato dai fantastici due, ovvero Romelu Lukaku e Lautaro Martinez: è sempre il belga a spezzare in maniera letale le trame offensive neroverdi, prima facendosi trovare pronto sull'assist di Ashley Young chiudendo con un colpo di testa imperiale, poi andando a trovare Lautaro Martinez con una grandissima semplicità servendo all'argentino il pallone del 2-0. Il Sassuolo, però, è un osso durissimo, e nel finale riaccende il match con la rete di Hamed Traore che vale il 2-1. L'Inter non si scompone, anzi nel finale si divora almeno un paio di occasioni cristalline per il 3-1. Ma alla fine alza le braccia al cielo e conquista altri 3 punti che valgono un altro mattoncino verso lo Scudetto. 

IL TABELLINO
INTER-SASSUOLO 2-1

MARCATORI: 10' Lukaku (I), 67' Lautaro Martinez (I), 85' Traoré (S)

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 36 Darmian; 2 Hakimi, 23 Barella, 24 Eriksen (59' 12 Sensi), 5 Gagliardini (70' 8 Vecino, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez (77' 7 Sanchez).

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 13 Ranocchia, 22 Vidal, 33 D'Ambrosio, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte.

SASSUOLO: 47 Consigli; 22 Toljan (75' 27 Haraslin), 21 Chiriches (90' 26 Karamoko), 2 Marlon, 6 Rogerio (75' 77 Kyriakopoulos); 14 Obiang, 8 Maxime Lopez; 23 Traoré, 10 Djuricic, 7 Boga (80' 30 Oddei); 18 Raspadori.

In panchina: 56 Pegolo, 63 Turati, 4 Magnanelli, 13 Peluso, 24 Artioli, 35 Piccinini, 72 Saccani.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Arbitro: Irrati. Assistenti: Vivenzi - Mondin. Quarto Uomo: Abisso. Var: Banti. Assistente Var: Cecconi.

Note
Ammoniti:
Consigli (S), De Zerbi (S), Barella (I), Traoré (S), Young (I), Lopez (S)
Corner: 1-8
Recupero: 1°T 0', 2°T 4'. 

RIVIVI IL LIVE DI INTER-SASSUOLO

94' - ED E' FINITAAAAAAAAAAAAA!! L'INTER DOMA IL SASSUOLO VINCENDO 2-1 E VOLA A +11 DAL MILAN!!!

94' - Barella sporca un cross, Handanovic blocca poi si accuccia. 

94' - Lukaku firma il 3-1, ma è fuorigioco. 

92' - Hakimi mette in mezzo troppo debolmente per Sanchez, c'è l'anticipo della difesa. 

90' - Iniziano i quattro minuti di recupero, grande chiusura di De Vrij su Haraslin ma c'era offside. Nel Sassuolo è entrato Karamoko per Chiriches. 

90' - Sanchez si divora la palla match: servito da Lukaku, il cileno punta la porta poi prova il pallonetto mandando alto. 

86' - Ottimo Barella che riesce a guadagnare fallo da situazione nella quale era in ritardo. 

85' - Rete del Sassuolo! Traore riapre i giochi con un gran tiro in diagonale che finisce lì dove Handanovic non può arrivare!

84' - Cartellino giallo per proteste per Lopez. 

83' - Pallone ribattuto dalla barriera, con Skriniar che rimane a terra qualche secondo poi si alza ridendo. 

82' - Oddei guadagna fallo da Darmian, punizione pericolosa. 

80' - Oddei prende il posto di Boga nel Sassuolo.

79' - Conclusione di Traoré deviata in corner, l'ivoriano reclamerebbe un mani ma Skriniar colpisce con le braccia lungo il corpo. 

77' - Arriva il momento di Alexis Sanchez, fuori Lautaro Martinez. 

75' - Doppio cambio per il Sassuolo: dentro Kyriakopoulos e Haraslin per Rogerio e Toljan.

73' - Traoré punta Hakimi e calcia, pallone che colpisce l'esterno della rete. 

72' - Altre proteste di Djuricic per un presunto mani di Darmian, Irrati non ravvisa fallo. 

70' - Secondo cambio Inter: fuori Gagliardini, dentro Vecino.

IL GOL DI LAUTARO: Ripartenza micidiale dell'Inter, Lukaku lancia il Toro che punta Consigli e lo fulmina con un diagonale rasoterra. Grandi proteste del Sassuolo per un presunto fallo su Raspadori in area nerazzurra prima dell'azione vincente. 

67' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRR!!! LAUTAAAAAAAAAAAAROOOOOOOOOOOOOOO MARTINEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEZZZZZZZZZZZZZZZ!!!

65' - Sensi viene atterrato da Toljan, Barella reclama l'ammonizione. 

64' - Palla brutta messa in mezzo dal Sassuolo, sul quale Toljan non arriva. Pallone che sfila sul fondo. 

63' - Inter troppo bassa, Sassuolo che mantiene l'iniziativa. Poi prova a ripartire Lautaro ma commette fallo su Chiriches. 

61' - Raspadori in mezzo, pallone deviato in corner. 

60' - Fallo di mano di Young, ammonizione per l'inglese. Punizione pericolosa per il Sassuolo. 

59' - Ecco il primo cambio di Conte: fuori Eriksen, in campo Stefano Sensi. 

58' - Sensi pronto a bordocampo, si scalda anche Vecino. Tiro di Djuricic troppo strozzato, pallone che finisce fuori. 

56' - Ci prova di nuovo l'Inter con Gagliardini che mette in mezzo per Hakimi, anticipato sul contrasto aereo. 

55' - Nuova azione Sassuolo, De Vrij libera l'area. Poco dopo, tiro di Obiang parato da Handanovic in due tempi. 

53' - Altro tiro da lontano di Traoré, palla che finisce ben lontana dai pali. L'Inter prova la ripartenza rapida con taglio per Young sul quale però arriva in anticipo Consigli. 

51' - Young bravo a lanciare Lukaku, il cui passaggio per Lautaro è anticipato da Obiang. 

50' - Boga punta Skriniar e va via, poi mette in mezzo: Handanovic blocca. 

48' - Comodo Handanovic in uscita, il tentativo di ripartenza è però sprecato da Barella. 

47' - Cross di Rogerio, Darmian interviene mandando in corner. 

------

19.49 - Calcio d'inizio della ripresa per il Sassuolo: PARTITI!

19.48 - Le due squadre tornano in campo per l'inizio della ripresa. 

INTERVALLO - Un Sassuolo che gestisce il possesso e a volte tiene anche più schiacciata del previsto l'Inter, che però quando riparte sa come fare male. Lo dimostra l'azione del vantaggio nerazzurro, firmato dal solito Romelu Lukaku che si fa trovare dall'altra parte dell'arcobaleno sull'assist di Ashley Young e lascia sul posto Consigli. La formazione di De Zerbi però non molla di certo l'osso, rendendosi anche davvero pericolosa sul finale con Boga, ben servito da Djuricic e fermato da Skriniar. Gara davvero interessante. 

------

45' - Irrati fischia la fine del primo tempo: Inter a riposo in vantaggio per 1-0 sul Sassuolo grazie al gol di Lukaku.

44' - Fiammata Inter, Barella serve Young il cui tiro è fuori misura. 

43' - Altro cross di Boga, pallone che i difensori nerazzurri fanno sfilare in fallo laterale. 

41' - Trova lo spazio vincente Djuricic a servire Boga, che supera Skriniar. Bravissimo lo slovacco a ripiegare e chiudere

39' - Lunga manovra Sassuolo, conclusa da Traore con un tiro facile per Handanovic. 

35' - Darmian strappa palla di forza ad un avversario e tira, pallone respinto e bloccato da Consigli. Azione che arriva al culmine di un'ottima manovra lanciata da Handanovic. 

33' - Lukaku vola in area, poi prova a servire Lautaro ma la palla finisce a Maxime Lopez. 

32' - Cross di Hakimi deviato, sul pallone arriva Barella il cui tiro finisce tra le mani di Consigli. 

31' - Uno-due Lukaku-Skriniar, lo slovacco viene fermato da Chiriches. 

30' - Lukaku va di potenza a puntare Chiriches, guadagnando una rimessa. 

26' - Ribalta il fronte l'Inter, numero in controllo di Barella. 

25' - Boga mette in mezzo, nessun compagno ci arriva. Poi errore della difesa nerazzurra con Gagliardini che atterra Traore. 

24' - Hakimi mette in mezzo per Lautaro, controllato da Toljan che consente l'uscita a Consigli. 

23' - Stavolta Barella il fallo lo prende da Traoré: Irrati, davanti ai due, ammonisce il neroverde. Anche lui diffidato

22' - Prova ancora la giocata in mezzo Young, Lautaro riceve ma non controlla. 

20' - Gagliardini interrompe il possesso Sassuolo prendendo fallo nella sua area. 

20' - A Conte non piace questo atteggiamento un po' remissivo dell'Inter e non fa nulla per nasconderlo. 

17' - Barella atterra Rogerio, Irrati lo ammonisce. Il centrocampista salterà il match dell'ex col Cagliari.

15' - Ancora possesso alto del Sassuolo, Inter ora un po' schiacciata. 

13' - Sassuolo che prova una reazione. Dopo il gol, ammonizione per De Zerbi.

IL GOL DI LUKAKU: Ripartenza a duemila all'ora dell'Inter, altro lancio stavolta di Lautaro per Young il cui cross trova la testata vincente dell'attaccante belga che lascia Consigli immobile. 

10' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRR!!! ROMEEEEEEEEEEEEEEEELUUUUUUUUUUUUUU LUKAAAAAAAAAAAAAAAAAKUUUUUUUUUUUUUUUU!!!

9' - Intervento di Djuricic su Hakimi, Irrati fischia punizione per la delusione del giocatore serbo. 

8' - Proteste nerazzurre per un presunto tocco di mano sulla punizione. Var al lavoro, tutto regolare. 

7' - Uscita Kamikaze di Consigli che abbatte Young: giallo inevitabile per il portiere emiliano.

6' - Risponde l'Inter: lancio panoramico di Lukaku per Young che punta l'uomo e mette in mezzo dove Hakimi non arriva bene di testa. 

4' - Ci prova ancora il Sassuolo, tiro di Obiang appena fuori dall'area che finisce non lontana dalla porta. 

3' - Ora è il Sassuolo che manovra nella metà campo nerazzurra. Palla a Djuricic che dalla distanza calcia mandando a lato. 

1' - Subito un'occasione per l'Inter! Lautaro strappa palla a un difensore, poi serve Barella che prima cerca Lukaku poi non riesce a recuperare il rimpallo. 

-----

18.47 - Primo pallone del match per l'Inter: PARTITI!

18.46 - Handanovic e Raspadori, capitano giovanissimo del Sassuolo, a metà campo per il sorteggio.

18.43 - Entrano gli arbitri, seguiti poco dopo dalle due squadre.

------

VIDEO - TRAMONTANA: “SQUADRA STANCA, ABBIAMO MESSO IL PULLMAN. CHE DIFFERENZA BROZOVIC E GAGLIARDINI. MA CHE VUOI DIRE CON QUESTI NUMERI?”

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 20:45
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print