Al termine della partita contro il Pordenone, Andrea Ranocchia ha rilasciato un breve commento ai microfoni di Premium Sport sul passaggio del turno da parte della formazione nerazzurra, nonostante l'incredibile fatica fatta contro i neroverdi: "Quando certe partite non le sblocchi, diventano sempre pericolose. Ma l'obiettivo principale era passare il turno, ci siamo riusciti e siamo contenti; il come non era importante. Chi ha giocato di meno, me compreso, ha messo minuti nelle gambe, come me.

Adesso dobbiamo pensare all'Udinese, rivederemo sicuramente le cose che non sono andate bene. Cosa abbiamo detto a Yuto Nagatomo? Che doveva segnare, ovviamente... Ce l'ha fatta e pagherà da bere".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 13 dicembre 2017 alle 13:31
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print