Intervistato da Sky Sport, il centrocampista dell'Inter Radja Nainggolan ha replicato alle domande sul futuro. Queste le sue parole: "Di mercato non parlo, io sono sempre stato in una squadra per tanti anni e sarebbe strano se andassi via dall'Inter dopo una stagione. E' una società che mi ha voluto e sta cercando di crescere: io vorrei crescere con loro, vediamo come va. Io sono stato sempre felice dove sono stato e ho lasciato tanto: spero di fare la stessa cosa all'Inter".

Alla guida della Beneamata ora c'è Antonio Conte.
"Nella mia carriera ne ho avuti tanti di bravi allenatori e tante brave persone, ma anche persone meno brave e allenatori meno bravi. Bisogna vivere le persone, poi capita che stia più simpatico uno rispetto a un altro. Io sono uno che vuole vincere, quindi se la società ha deciso di cambiare evidentemente pensa di migliorarsi. Lo ripeto, per me Spalletti è una persona speciale e sono sempre stato bene con lui, ma adesso per me sarà una cosa nuova. Mi hanno parlato tutti bene di Conte, mi hanno detto che è uno bello tosto e inquadrato, ci metteremo tutti a disposizione".

Vuoi lasciare un messaggio ai tuoi tifosi?
"Faccio un saluto a tutti voi. Continuate a seguirmi".

Dove ti seguiranno?
"Ho tre anni di contratto, per cui sono tranquillo".

VIDEO - PERISIC SCATENATO: PROPIZIA UN'AUTORETE E SEGNA IL BIS NEL 2-1 AL GALLES

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 8 Giugno 2019 alle 22:32
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print