Sembrava tutto perduto soltanto ieri sera, poi Leonardo ha annunciato: "Verrà anche lui a Monaco con noi". Un lampo di gioia per Diego Milito, il Principe di un'Inter che in Europa ha uno sterminato bisogno di lui. Non è parso vero a Milito di potersi giocare anche qualche minima carta per un posto in panchina domani all'Allianz Arena, eppure nella rifinitura del tardo pomeriggio - come FcInterNews.it vi ha puntualmente indicato - Milito si è mostrato motivato e carico più che mai. Un gol da rapace alla sua maniera, tanti sorrisi, un abbraccio e un colloquio con Leonardo molto indicativo. I giornalisti presenti a bordocampo confermano, le indicazioni provenienti da questa sorta di provino sostenuto dall'argentino sono più che positive, quasi sorprendenti visto che ventiquattro ore fa sembrava impossibile poter pensare di vedere il Principe seduto al fianco di Leonardo, in panca. E invece, le speranze per il miracolo ci sono.

A fare da altro volto della medaglia alle indicazioni ottime dell'allenamento, c'è un rischio notevole da considerare. I medici nerazzurri non vorrebbero far incappare Diego nel quinto infortunio in stagione, che significherebbe perdere Diego praticamente fino al termine dell'annata. Ma il ragazzo vuole esserci più che mai, essere a disposizione magari in una situazione da sbloccare nel finale per una zampata che ha nel sangue, anche con qualche problemino fisico. Nella giornata di domani arriverà il responso, decisive saranno le ultime indicazioni. Forza Milito, perché il Principe vuole tornare a spaventare l'Europa. Potrebbe bastare poco...

- La riproduzione, anche parziale, dell'articolo è consentita solo previa citazione della fonte FcInterNews.it. I trasgressori saranno segnalati a norma di legge.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 14 Marzo 2011 alle 21:00
Autore: Fabrizio Romano
Vedi letture
Print