Fernando Hidalgo, procuratore di Diego Milito e di Hernan Crespo, in esclusiva per 24oredisport.com ha parlato della situazione dei suoi due assistiti, con particolare riferimento proprio su Milito, autentico match-winner del derby della Lanterna di ieri sera. Hidalgo sottolinea come non ci sia solo l'Inter sulle tracce del giocatore, anzi: "La concorrenza per Diego è agguerrita. Ci sono altre squadre italiane ma anche straniere. Non è tuttavia mia intenzione fare nomi o disturbare il lavoro di tanti professionisti in un momento così delicato della stagione". Su quale sia la preferenza del giocatore, invece, spiega: "Milito ha 30 anni ed è ben consapevole che questo sarà con ogni probabilità l'ultimo contratto della sua carriera. In Italia sta molto bene e vorrebbe restare, ma se dovesse arrivare un'offerta irrinunciabile da un'altra grande squadra europea...".



Qualche parola anche sul futuro di Hernan Crespo: "Credo che non ci siano dubbi sul fatto che andrà via dall'Inter a fine stagione. Certamente il suo desiderio è quello di rimanere in Italia: abbiamo 2 o 3 possibilità tra cui scegliere. Hernan logicamente ha la sua preferenza, però vedremo. Il Milan? Se la società rossonera lo volesse, credo che chiamerebbe direttamente il giocatore. Sono sicuro comunque che farebbe bene di nuovo anche lì".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 04 maggio 2009 alle 16:15 / Fonte: 24oredisport.com
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print