Intervenendo in conferenza stampa dopo il primo allenamento sostenuto con la Nazionale uruguaiana, Diego Godin, ex capitano dell'Atletico Madrid, ha preferito rimandare l'annuncio del suo approdo all'Inter a data da destinarsi, dicendo di essere unicamente concentrato sulla Celeste: "Questo non è il momento di parlare dei club, non è il momento di comunicare qualcosa - le parole del Faraon riportate da Efe.com -. Quando dovrò comunicare qualcosa e confermare un club, lo farò".

Inevitabile il riferimento al doloroso addio ai colchoneros dopo nove anni di onorata militanza: "Ho vissuto molte emozioni, non solo in campo: lì lascio molti amici e le persone che amo e che mi amano tanto. Ovviamente è difficile dire addio e lasciare quella che era casa mia e che rimarrà tale dopo nove anni. Sono davvero contento di come ho lasciato l'Atleti perché nel calcio sappiamo tutti come sono gestite certe passioni. Ma in questo nessuno si è rivolto a me con brutte parole, ma ho ricevuto solo gratitudine e orgoglio. Il saluto del Wanda Metropolitano? La verità è che non avrei potuto immaginare di meglio, è stato spettacolare". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - MATTHAUS METTE IL SIGILLO SULLO SCUDETTO DEI RECORD (1989)

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 28 Maggio 2019 alle 21:26
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print