Finisce 3-3 al Mapei Stadium dopo una rocambolesca gara tra Sassuolo e Napoli. Allo sfortunato autogol di Maksimovic, che su una punizione a favore dei padroni di casa  devia di testa verso la sua porta beffando Meret, risponde Zielinski dopo soli quattro minuti. Sempre nella prima frazione di gioco Domenico Berardi riporta in vantaggio i neroverdi dal dischetto, ma ancora una volta arriva la risposta del Napoli con Di Lorenzo che rimette in pari il risultato nella ripresa, al 72esimo su assist di Insigne. Dopo il gol annullato a inizio gara, il capitano partenopeo trova la rete, questa volta valida, dagli undici metri grazie al penalty fischiato da Marini per un fallo di Haraslin. Ma proprio lo slovacco si fa perdonare immediatamente dopo, perché viene atterrato in area da Manolas ed è ancora rigore a favore del Sassuolo. Sul dischetto va Caputo che non sbaglia e a tempo praticamente scaduto rimette in pareggio il risultato: 3-3 a Reggio Emilia.

Sezione: Il resto della A / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 20:28
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print