Nel corso della trasmissione dedicata al campionato Primavera, con la nuova stagione alle porte, ai microfoni di Sportitalia è intervenuto anche Thomas Schirò: "Per il secondo anno di fila cominciamo il campionato da campioni in carica. Una bella sensazione, la squadra è molto forte e abbiamo la possibilità di riconfermarci ad alti livelli. Madonna e Vecchi sono entrambi due tecnici molto bravi. Con il nuovo mister proveremo ad aumentare il nostro gioco palla a terra, tuttavia l'obiettivo rimane quello di ottenere ottimi risultati e crescere. Indossare la maglia dell'Inter? Uno stimolo grandissimo, ci aiuta ad affrontare sempre le partite al massimo. In questa stagione spero di crescere molto. Punto a dare sempre il meglio di mè per provare assieme ai miei compagni a vincere un altro Scudetto con questa maglia. Salcedo? Ha delle qualità che non si trovano tutti i giorni, ma anche gli altri sono compagni molto bravi. Spero di migliorare e di poter avere l’opportunità di mettermi maggiormente in mostra rispetto all’anno scorso, perché è un trampolino di lancio per l’anno prossimo". 

Infine, il centrocampista nerazzurro, in merito ai giocatori della prima squadra, si è espresso così: "Nainggolan è il giocatore che più mi ha impressionato. Non abbiamo caratteristiche simili ma è uno di quei giocatori che osservo di più per migliorare". 

VIDEO - DERBY AL CALCIO BALILLA, GALANTE VESTE I PANNI DEL BOMBER

Sezione: Giovanili / Data: Gio 13 Settembre 2018 alle 21:38 / articolo letto 9523 volte
Autore: Christopher Nasso / Twitter: @ChrisNasso91