Juan Iturbe è la grande rivelazione di questo avvio di stagione, con due gol e un assist in quattro partite giocate da titolare nell'Hellas Verona. Come scrive Tuttosport, il club veneto ha strappato al Porto per il trequartista un diritto di riscatto di 15 milioni di euro, cifra però troppo elevata per le sue casse. Per questo, se il giocatore dovesse esplodere definitivamente, potrebbero entrare in gioco vari club tra cui c'è l'Inter, pronti a sfruttare l'affare.

Se infatti l'attaccante dovesse tornare alla base, Pinto da Costa potrebbe decidere di far valere la clausola rescissoria di 60 milioni di euro. L'Inter intanto lo sta facendo seguire, forte anche degli ottimi rapporti con il presidente Setti.

Sezione: Focus / Data: Gio 24 ottobre 2013 alle 08:28
Autore: Alessandra Stefanelli / Twitter: @Alestefanelli87
vedi letture
Print