"So che qualcun altro verrà e farà meglio di me, so di non essere eterno". Lo ha detto Samuel Eto'o, parlando alla RFI,  a pochi giorni dall'annuncio del suo ritiro da giocatore. "So anche di essere un giocatore unico - dice il Re Leone . Devo avere il mio posto. Sono il migliore in Africa. L'ho conquistato negli stadi, è un dato di fatto. Gli altri lo sanno e devono accettarlo". 

VIDEO - ESPOSITO DA FENOMENO: CHE GOL ALLA SERBIA

Sezione: Focus / Data: Mar 10 Settembre 2019 alle 12:35
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print