Esteban Cambiasso sta giocando un ruolo decisivo nella corsa alla salvezza del Leicester. A sottolineare l'enorme contributo dell'ex Cuchu nerazzurro è ancora il tecnico Nigel Pearson, intervenuto dopo il successo per 2-0 sul Southampton, sesta vittoria in campionato per le Foxes nelle ultime sette partite: "Il suo impatto è difficile da quantificare, ma è stato molto positivo, non ci sono dubbi su questo. Anche se togliamo l'influenza verso i suoi compagni e guardiamo solo alle sue prestazioni, a ciò che offre alla squadra per visione e comprensione del gioco, penso sia stato un'aggiunta eccezionale alla squadra. Inoltre il fatto che si sia impegnato così a fondo in una lotta per non retrocedere, anche alla luce del suo CV e dei trofei che ha conquistato, fa capire quanto sia importante la sua professionalità all'interno della squadra.

Non posso fare un complimento più alto se non riconoscergli tutto ciò. So che se fosse stato cinque o anche due anni più giovane non lo avremmo avuto. Ma sono felicissimo di averlo qui. È entrato nel cuore di ognuno di noi come noi nel suo". Rimane ancora in bilico il futuro dell'argentino: "Ovviamente voglio che rimanga, ma lui ha già fatto capire di voler attendere la fine della stagione e ci va bene. Di sicuro ci piacerebbe tenerlo".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Dom 10 maggio 2015 alle 15:50
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print