Passi avanti per Romelu Lukaku all’Inter. Dopo il no all’offerta da 70 milioni più 8 di bonus (5 facili e 3 più complessi) i nerazzurri preparano un nuovo rilancio. L’agente nonché intermediario dell’affare Federico Pastorello è volato a Londra nelle scorse ore, dove sono presenti emissari dello United e dei principali club inglese visto che domani chiuderà la finestra estiva di mercato in Inghilterra. Secondo quanto appurato da FcInterNews.it, però, si rende necessario però un nuovo e ulteriore rilancio, almeno ad altezza 75 milioni più bonus per toccare i fatidici 83 richiesti dai Red Devils.

Al tempo stesso, Ed Woodward deve reperire una punta per non lasciare scoperto numericamente il reparto offensivo della squadra di Ole Gunnar Solskjaer. Ore decisive: l’Inter spinge e insiste, forte dell’accordo totale con il giocatore per un quinquennale da 7,5 milioni netti a stagione più bonus per toccare quota 9. Lukaku in questi giorni è andato allo scontro totale con lo United tanto da essere multato. Ora la palla passa all’Inter: il prossimo rilancio potrebbe essere decisivo, con la Juve che dopo il no di Paulo Dybala appare più defilata anche se la presenza sul suolo londinese di Fabio Paratici non taglia ancora del tutto fuori dai giochi i bianconeri.

VIDEO - AG. D'AMBROSIO: "HA SEMPRE SUDATO PER LA MAGLIA. E ORA LA SQUADRA PUO' FAR COSE IMPORTANTI"

Sezione: Esclusive / Data: Mer 7 Agosto 2019 alle 13:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print