Il futuro di Andrew Gravillon sarà in Italia o in Francia. Nelle scorse settimane infatti alcuni intermediari vicini al Besiktas si sono informati sulla situazione del giocatore. Per sondare la disponibilità per un eventuale trasferimento in Turchia del giovane difensore. Il classe ’98 tuttavia ha declinato sul nascere - e con un “No, grazie” - le avances ricevute. Il motivo è semplice: l’atleta vuole giocare in Serie A oppure il Ligue One. Gravillon in questa stagione ha militato con ottimi risultati in Serie B nell’Ascoli, dopo una breve esperienza nel Sassuolo, squadra in cui aveva trovato poco minutaggio e in cui non sarebbe stato titolare. L’Inter per il cartellino del giocatore chiede 8 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sono parecchie squadre della massima serie del Paese e della Lega transalpina, anche se ad oggi non si può registrare nulla di davvero concreto per il ragazzo nato in Guadalupa.

Sezione: Esclusive / Data: Mar 21 luglio 2020 alle 15:09
Autore: Simone Togna / Twitter: @SimoneTogna
vedi letture
Print