Cristian Ansaldi lo si è rivisto in panchina contro l’Empoli mercoledì scorso dopo un mese e mezzo di assenza, a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro (distrazione al legamento collaterale mediale): dunque, un vero e proprio rinforzo per De Boer che, fino ad ora, non ha mai potuto contare sull’argentino. Per capire quali sono le condizioni attuali dell’ex Genoa, FcInterNews.it, ha intervistato, in esclusiva, il procuratore del giocatore, Pedro Aldave.

Quali sono le condizioni del giocatore? Quando potremo rivederlo in campo?

“Sta bene, l’infortunio muscolare è superato. Contro i toscani è andato in panchina, quindi vuol dire che è disponibile: gli manca un po’ di ritmo, ma questo è nell’ordine delle cose, e non appena andrà in campo recupererà al cento per cento. È normale, comunque, che dopo più di un mese d’assenza debba riconquistarsi il posto”.

Quali sono i rapporti con il nuovo allenatore e con il resto del gruppo?

“Con mister De Boer tutto ok: ha buoni rapporti con tutti, ma si sente di più con gli argentini, e credo che questo sia normale nell’Inter”.

Che campionato potrà fare l’Inter?

“Ha vinto due partite molto importanti, contro Juventus ed Empoli, ma è una squadra in costruzione, con un allenatore arrivato da poco, e quindi è giusto che abbia il tempo necessario per rodarsi e lavorare con tranquillità”.

Sezione: Esclusive / Data: Ven 23 settembre 2016 alle 11:09
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print