Ormai noti avversario e data, l'Inter è in pieno regime di allenamento per affrontare quella che da sempre rappresenta la sfida più intrigante e al contempo importante del campionato: la gara contro la Juventus, vecchia rivale. Soprattutto dopo quanto accaduto nei giorni scorsi, tra emergenze, sconvolgimenti, incertezze e qualche polemica di troppo, Juventus-Inter quest'anno come mai negli ultimi anni è attesissimo, specie perché la posta in palio è alta come non accadeva da troppo tempo. Giocare partite di questo tipo quale il derby d'Italia non necessita certo motivazioni addizionali, ma come riferito da Sky Sport oggi ad Appiano Gentile si è presentata parte della dirigenza (Marotta, Antonello e Zanetti) con lo scopo di fornire alla squadra un supporto motivazionale in più per spingere ulteriormente il piede sull'acceleratore mentale così da tentare l'impresa.

Sezione: Da Appiano / Data: Ven 06 marzo 2020 alle 19:40
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print