Ai microfoni di Premium Calcio Dejan Stankovic parla a pochi minuti dal saluto a San Siro: "Sono un po' emozionato, dieci anni non sono pochi. Ho sudato per questa maglia, sono entrato nella storia insieme a tutti. Questo non è un ultimo saluto, è un saluto dal campo". Sui cambiamenti in società: "Fin quando non cambieranno le cose non posso fare commenti. Auguro una buona stagione al mister, mi auguro che Mazzarri e i nuovi acquisti riescano a fare bene.

L'immagine più bella? Quella di Madrid dove abbiamo toccato la cima. Il primo anno è stato invece un po' difficile, dopo abbiamo cominciato a vincere le cose importanti. Ora mi fatte forte il cuore. Cosa farò da domani? Per adesso riposo, ma farò un annuncio al più presto".

Sezione: Copertina / Data: Dom 25 agosto 2013 alle 17:19
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print