A pochi minuti da Inter-Borussia Mönchengladbach di Champions League, Beppe Marotta parla ai microfoni di SkySport. "La comunicazione sulla positività di Hakimi ci è arrivata dalla Uefa – spiega l'a.d. Nerazzurro –. La scelta di schierare Sanchez al posto di Lautaro? Parliamo di una stagione anomala come quella che si è appena conclusa, c'è una compressione degli impegni e questo porta al fatto che l'allenatore giustamente pondera al meglio l'utilizzo dei giocatori. Quindi è normale ci siano degli avvicendamenti".

Novità sul rinnovo di Lautaro?
"Non c'è fretta, prima o poi affronteremo questo che senz'altro non è un problema. I rapporti sono ottimi".

Allargare le rose può essere una soluzione?
"Abbiamo stabilito un protocollo molto rigido proprio per cercare di arrivare alla conclusione del torneo, ma è chiaro che è l'allargamento della rosa potrebbe favorire una situazione migliore rispetto a quella di oggi. Il calcio è anche spettacolo e, con più scelte, questo verrebbe favorito".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 21/10/1990: SEI GOL AL PISA, MATTHAUS FA UN NUMERO DA CIRCO

Sezione: Copertina / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 20:40 / Fonte: SkySport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print