L'Inter continua a guardare con molto interesse alla crescita dei giocatori dell'Hellas Verona di Ivan Juric. E adesso, avrebbe messo nel mirino altri due nomi della formazione gialloblu: secondo il quotidiano L'Arena, il club nerazzurro pensa seriamente al portiere Marco Silvestri e al centrocampista Mattia Zaccagni, fresco di debutto con la Nazionale (RILEGGI QUI LA NOSTRA ESCLUSIVA). In Via Francia a Verona, però. non hanno alcuna fretta, soprattutto per quel che concerne Zaccagni per il quale si vuole trovare al più presto l'intesa per il rinnovo del contratto fino al 2023. L'intenzione dell'Inter è quella di provare subito il colpo, magari inserendo nell'affare il cartellino di Eddie Salcedo, attualmente in prestito dall'Inter ai gialloblu. Difficile pensare, però, che il Verona si privi oggi di Zaccagni. E allora, probabilmente, se ne parlerà verso fine stagione con un altro tipo di proposta: sei milioni di euro più il cartellino di Federico Dimarco valutato oggi non meno di 4,5 milioni di euro.

Storia diversa per Marco Silvestri, che a Milano potrebbe diventare il vice, se non addirittura l'erede, di Samir Handanovic: l’Inter ha intenzione di chiedere al Verona la possibilità di trattare il trasferimento a Milano del portiere, inserendo nella trattativa anche Ionut Radu, portiere romeno classe 1997. Possibilità di prestito o anche di cessione definitiva. 

Sezione: Copertina / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 11:52
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print