Le cinque leghe calcistiche più importanti d'Europa hanno fatto registrare un nuovo record di spesa in sede di calciomercato nella sessione estiva appena andata in archivio: 6,6 miliardi di euro. Lo evidenzia il Cies, l'osservatorio del calcio di Neuchatel, che specifica che questa cifra è in aumento del 10% rispetto al precedente primato del 2017. In dieci anni, inoltre, le spese per i trasferimenti effettuate sono più che quadruplicate. Solo in due casi, nel 2012 e nel 2018, gli importi erogati sono stati inferiori a quelli dell'anno precedente.

Nello specifico, a guidare la classifica tenendo conto del periodo 2010-2019 è il Manchester City (1638 milioni), davanti a Barcellona (1525) e Chelsea (1428). L'Inter si piazza ultima nella top 10 (968) ed è la seconda italiana dietro alla Juve (1272). Analizzando la parentesi temporale del solo 2019, il club nerazzurro si issa addirittura al quarto posto (212 milioni di euro), appena giù dal podio composto dal tridente spagnolo Atletico, Real e Barcellona. Qui tutte le classifiche. 

Sezione: Copertina / Data: Gio 5 Settembre 2019 alle 13:18
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print