"Avremmo dovuto essere nelle condizioni di fare delle rotazioni e di gestire meglio queste sette partite. Se vuoi provare a essere competitivo, a cercare di fare bella figura, secondo me devi essere attrezzato numericamente per fare competizioni importanti anche perché sei l'Inter, una della squadre migliori al mondo". Anche in conferenza stampa, dopo la sconfitta di Dortmund, Antonio Conte non ha mancato di far notare pubblicamente che la rosa a sua disposizione non è attrezzata per competere su due fronti per centrare l'obiettivo massimo. "A me piace lottare per vincere, stasera (ieri sera ndr) sento una ferita, mi auguro che tutti la sentano come me. Se sarà così, saremo sulla buona strada", ha aggiunto il tecnico nerazzurro. 

Sezione: Web Tv / Data: Mer 6 Novembre 2019 alle 10:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print