Altro fastidioso effetto collaterale della notte dell’Olimpico di Torino, oltre al solenne mal di pancia di Walter Mazzarri per alcune decisioni arbitrali a lui risultate indigeste, l’infortunio che ha messo ko Rolando. Stamani, alla ripresa dei lavori alla Pinetina, verrà valutata la situazione. Il portoghese, nel finale del match contro il Torino, ha preso un colpo che lo ha portato a correre male e quindi a un indurimento al polpaccio, muscolo assai delicato.

Mazzarri, tra l’altro, si è trovato impossibilitato nel sostituire il centrale perché, poco prima, aveva chiesto il cambio Rodrigo Palacio, sfiancato dal lungo su e giù per il campo. La speranza dello staff tecnico è che il problema di Rolando sia di poco conto ma, visti i precedenti, occorre molta prudenza.

Sezione: Rassegna / Data: Mar 22 ottobre 2013 alle 09:52 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandra Stefanelli / Twitter: @Alestefanelli87
vedi letture
Print