Il solito, enigmatico, Marco Giampaolo ha tenuto nascosta la formazione ai suoi giocatori anche nella rifinitura di ieri, anche se diversi indizi sono arrivati. Il primo lo ha dato proprio l’allenatore milanista in conferenza stampa, quando alla domanda specifica sulla titolarità di Andrea Conti al posto dello squalificato Calabria, ha affermato: "Gioca lui. Ha una chance importante. E’ un ragazzo che si sta allenando bene, è cresciuto rispetto a qualche mese fa. In fase difensiva sa di dover migliorare e sta lavorando tanto su questo, ci sono stati dei miglioramenti. Domani potrà dimostrare come sta". L’ex atalantino sarà al primo derby da titolare, visto che la presenza dello scorso anno arrivò dalla panchina. Al suo fianco ci sarà la coppia Musacchio-Romagnoli, che hanno già saputo trovare la via del gol nel derby di Milano. A sinistra, la fascia sarà affidata a Ricardo Rodriguez, anche se Theo Hernandez sta ultimando il periodo di warm up e già la prossima settimana potrebbe essere pronto a scendere in campo.  

Secondo il Corriere dello Sport, "il terzetto di centrocampo sarà un grande classico degli ultimi anni, ovvero Kessie, Biglia e Calhanoglu, con il regista argentino che, al momento, dà maggiori garanzie in termini di esperienza rispetto a Bennacer, che sta crescendo in allenamento e che, a breve, avrà una nuova chance dall’inizio dopo la buonissima prova contro il Brescia di tre settimane fa. Il dubbio, che verrà sciolto solo dopo l’allenamento di questa mattina, riguarda l’attacco e la sua conformazione. Suso e Piatek sono certi di una maglia da titolare, mentre l’ultima balla tra Lucas Paquetà e Ante Rebic. Qualora dovesse giocare il brasiliano, dato in vantaggio dai sondaggisti di Milanello, allora sarebbe un 4-3-2-1 con Suso che verrebbe a giocare più stretto rispetto a Verona e con Piatek a fare il terminale ultimo del modulo ad albero di Natale. Nel caso in cui Giampaolo dovesse optare per Rebic, allora ci sarebbe la riproposizione del 4-3-3 visto nel secondo tempo di Verona contro l’Hellas sei giorni fa".  
 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 21 Settembre 2019 alle 09:23 / Fonte: tuttosport
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print