Le parole pronunciate ieri in conferenza stampa da Lautaro Martinez hanno riacceso il dibattito sul futuro dell'argentino. Secondo quanto scrive oggi Tuttosport, la porta verso una futura cessione al Barcellona resta aperta. "I dirigenti dell’Inter e quelli blaugrana avevano apparecchiato la trattativa che avrebbe potuto portare l’argentino a Barcellona con piena soddisfazione delle parti - scrive il quotidiano, che asserisce come tale accordo sia stato trovato nei giorni della sfida al Meazza della fase a gironi dello scorso anno -: Suning avrebbe visto valutare il cartellino dell’attaccante150 milioni (39 più di quelli previsti dalla clausola), compensati però dall’inserimento di un paio di contropartite nell’affare. Un castello, anche economico, spazzato via dal Covid".

I blaugrana, però, ci sperano ancora e "stante anche alle parole di Lautaro, la sensazione è che sia soltanto questione di tempo", sempre secondo Tuttosport. Il contratto del gicoatore dovrebbe comunque essere adeguato entro Natale. Da una parte l'entourage chiede un ingaggio pari a quelli di Eriksen, Lukaku e Sanchez, dall'altra la dirigenza vorrebbe partire da 5 milioni annui più bonus. La clausola rescissoria da 111 miloni, invece, potrebbe anche restare,  "considerato che garantirebbe comunque una cospicua plusvalenza al club".

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANTONIO MANICONE, IL SIGILLO SULLA UEFA '94 CON IL GOL AL DORTMUND CHE VALE LA FINALE

Sezione: Rassegna / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 09:48
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print