"La logica, anche in considerazione di una struttura fisica imponente come quella di Romelu, vuole che l’obiettivo del rientro sia fissato per la partita di Bergamo dell’8 novembre, ultimo match prima della sosta". Questo quanto sottolinea la Gazzetta dello Sport circa lo stop di Romelu Lukaku, fermato da un risentimento agli adduttori della coscia sinistra. La rosea, per stilare i tempi di recupero, rammenta un precedente: "A luglio Lukaku si fermò per un problema agli adduttori dopo la gara di Verona. Nessuna lesione, allora come stavolta. Ma il belga saltò le successive gare con Torino e Spal, salvo tornare a dieci giorni esatti dall’infortunio contro la Roma, partendo però dalla panchina. Se i discorsi fossero simili, i dieci giorni scadrebbero proprio alla vigilia della sfida contro l’Atalanta".

VIDEO - SESSANT'ANNI DI MARADONA, MA ANCHE IL "PIBE" SI ARRESE ALL'INTER DEI PANZER

Sezione: Rassegna / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 09:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print