E' finita zero a zero, solo nel conto dei gol, la sfida nella sfida in Inter-Juve tra Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo. Dovevano essere i protagonisti, diventano comprimari - evidenzia il Corriere dello Sport -. Il loro potrebbe essere scambiato per un lungo addio comune dalla centralità della gara, ma in realtà è il portoghese che lascia da soli i compagni. "Vince chi ha l’assenza dal gol meno evidente, cioè Lukaku, perché i gol li fanno gli altri", aggiunge il collega del quotidiano romano. Big Rom vince la sfida, perché si incastra nella prova dell’Inter, va a puntellare una prestazione solida, equilibrata. "Lukaku resta a secco con Madama, ma non gli interessa, perché l’Inter vince. Ronaldo non segna ancora un gol decisivo ai nerazzurri, e gli interessa moltissimo perché s’intristisce quando non segna e la Madama vince, figuriamoci quando non segna e la Juve perde. Romelu Lukaku è il vincitore. Ai punti, in tutti i sensi: quelli che separano le due contendenti nel risultato e in classifica", chiosa il Corsport

VIDEO - LO SCHERZO DI ARTURO, LA GALOPPATA DI NICOLINO: TRIPUDIO TRAMONTANA

Sezione: Rassegna / Data: Lun 18 gennaio 2021 alle 08:55
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print