Secondo il Corriere dello Sport, i segnali di una possibile partenza di Denzel Dumfries nel prossimo mercato estivo si stanno moltiplicando. Complice l'ottima prestazione con gli USA al Mondiale, fanno notare i colleghi del quotidiano romano, il prezzo del suo cartellino è schizzato verso l'alto toccando quota 60 milioni di euro, cifra che aiuterebbe Marotta e Ausilio a raggiungere l’attivo di mercato entro il 30 giugno 2023. Dalle parti di Viale Liberazione sperano che nel primo mese dell’anno la cessione dell’olandese possa essere definita e conclusa, a condizione che il giocatore rimanga in prestito fino al termine della stagione a disposizione di Simone Inzaghi. Potrebbe essere interessato a questa formula il Chelsea, che già voleva l'ex PSV la scorsa estate, e magari anche il Tottenham ripeterebbe l’affare Udogie già concluso con l’Udinese qualche mese fa.

In casa Spurs, inoltre, c'è un possibile sostituto di Dumfries: Emerson Royal, non particolarmente amato da Conte, che a oggi è solo un’idea abbozzata.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 05 dicembre 2022 alle 09:45
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print