Nel corso del suo editoriale per la Gazzetta dello Sport, Carlo Laudisa analizza il mercato dell'Inter: "Il caso dell’Inter è da manuale, visto che finora il d.t. Piero Ausilio ha ridotto la rosa e i relativi costi con ottimi risultati ed è riuscito ad accontentare quasi del tutto Mazzarri. Ma per terminare l’opera occorre almeno un’altra cessione pesante: Fredy Guarin o Ricky Alvarez? Non è un compito semplice. Il colombiano è valutato 15 milioni e ha un ingaggio da 3 milioni e passa: le sue esigenze tecniche fanno il resto. Non è molto differente la posizione dell’argentino, anche lui indotto a lasciare Milano solo per un club all’altezza.

È il solito gioco della volontà dei calciatori che rischia di paralizzare l’operato del club. Per la società nerazzurra non sono stati anni semplici, rinunciare agli uomini del Triplete ha comportato anche dei compromessi. Come finirà stavolta? Mazzarri potrà avere Biabiany e Rolando? L’impressione e che per voltar pagina bisognerà fare delle concessioni ai partenti. Anche Campagnaro e Silvestre sono attenti a far valere le loro esigenze".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 13 agosto 2014 alle 10:06 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print