Per la Gazzetta dello Sport non ci sono dubbi: Eder è a un passo dall'Inter. "La svolta nell’affare è arrivata nella giornata di ieri. Inter e Samp si sono incontrati in mattinata per capire i margini di trattativa per la duttile punta, che in Italia ha giocato con Empoli, Frosinone, Brescia e Cesena prima di diventare doriano. Poi, nel pomeriggio, un nuovo summit in cui il d.s.

interista Piero Ausilio ha ufficializzato la proposta ai blucerchiati: prestito oneroso e obbligo di riscatto (per un totale di 8,5 milioni, pagabili in più rate)". Ora si aspetta che Zenga abbia il sostituto (Ibarbo?). E Lavezzi? L’attaccante argentino ha aperto all'addio al PSG, così come il presidente Al Khelaifi. "Le due mosse potrebbero rivelarsi tardive, visto che i nerazzurri sembrano proprio aver virato su Eder per le alte richieste di ingaggio del Pocho - spiega la rosea -. Sullo sfondo, comunque, restano sempre (più sfumate, però) le candidature di Borini e Ljajic, legato a Juan Jesus"

Sezione: Rassegna / Data: Sab 29 agosto 2015 alle 10:13 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print