Anche il Corriere della Sera ipotizza uno sconto da parte die club di Serie A per Sky e Dazn, i due broadcaster finiti inevitabilmente in difficoltà a causa della crisi coronavirus. Da saldare manca l'ultima parte da 300 milioni, sia Sky che Dazn sono alla finestra e valutano le perdite. Secondo il Corsera, infatti, anche qualora si dovesse tornare in campo, entrambi perderanno qualcosa in relazione agli abbonamenti di bar e locali, luoghi di assembramenti. E si sa: se le tv ci perdono, anche i club ci perdono. Per questo motivo, in vista dei prossimi accordi, non si escludono soluzioni nuove che garantiscano la sopravvivenza dell'intero giocattolo.

 ​​​

Sezione: Rassegna / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 11:16 / Fonte: Corriere della Sera
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print