Il futuro di Federico Chiesa è ancora molto incerto. Il giocatore è attualmente impegnato negli Europei Under 21, ma come spiega il Corriere della Sera, "il mercato è il suo cruccio. Lo è dai giorni di Coverciano, con la Nazionale di Mancini. Lo è anche adesso, segno che il disagio si protrae e che la questione è ancora aperta - scrive il quotidiano - Chiesa vale 70 milioni, forse anche qualcosa di più. La Juve di Sarri si è già mossa per arruolarlo e neppure l’Inter ha mollato la presa. La nuova Fiorentina di Commisso però non ci sente. L’uomo del Bronx, che ha l’intenzione di mettere in piedi una squadra per tornare subito in Europa, non vuole privarsi del suo gioiellino. A meno che Chiesa non punti i piedi. La partita è aperta. Un intreccio che potrebbe riservare colpi di scena. La Fiorentina non molla, ma neppure la Juventus lo fa. Nel mezzo Federico, l’asso azzurro. Lui, a quanto sembra, è molto lusingato dalla proposta bianconera, cinque milioni netti per cinque anni, ma più che per i soldi è ingolosito dalla possibilità di fare un salto in avanti e giocare la Champions League".

Sezione: Rassegna / Data: Mar 18 giugno 2019 alle 11:16
Autore: Mattia Todisco
vedi letture
Print